Come posso richiedere un visto per gli Stati Uniti?

Aggiornato su Jun 03, 2023 | Visto USA online

Il processo per ottenere un visto per non immigranti per gli Stati Uniti è spiegato in questo articolo. I viaggiatori che non vogliono immigrare negli Stati Uniti utilizzano visti per non immigrati. Coprono una varietà di tipi di visto, inclusi visti turistici B2, visti per affari B1, visti di transito C, visti per studenti e altri. I viaggiatori non idonei possono richiedere un visto per non immigranti per visitare gli Stati Uniti per un breve periodo di piacere o di lavoro.

Visto ESTA USA è un'autorizzazione di viaggio elettronica o un permesso di viaggio per visitare gli Stati Uniti per un periodo di tempo fino a 90 giorni e visitare questa incredibile meraviglia a New York, Stati Uniti. I visitatori internazionali devono avere un ESTA statunitense per poter visitare molte attrazioni degli Stati Uniti. I cittadini stranieri possono richiedere un Domanda di Visto degli Stati Uniti in pochi minuti. Processo di visto ESTA negli Stati Uniti è automatizzato, semplice e completamente online.

Di quale tipo di visto statunitense hai bisogno?

È fondamentale tenere conto dello scopo del tuo viaggio mentre scegli il visto giusto per il tuo viaggio negli Stati Uniti. 

Sei in viaggio per lavoro, gioco, ricerca o vacanza?

A seconda della risposta, avrai bisogno di un visto B-1 (business) o B-2 (turistico). 

Avrai bisogno di un visto F-1 (accademico) se vuoi studiare negli Stati Uniti.

È inoltre fondamentale tenere presente che probabilmente avrai bisogno di un tipo di visto completamente nuovo se il tuo viaggio non rientra in nessuna di queste categorie o se intendi rimanere più a lungo di sei (6) mesi. 

A condizione che soddisfino determinati requisiti e dispongano di un sistema elettronico per l'autorizzazione al viaggio valido, i cittadini di determinate nazioni che partecipano al Visa Waiver Program possono entrare negli Stati Uniti per un massimo di 90 giorni senza necessità di visto (ESTA). Ma è preferibile verificare con l'ambasciata o il consolato americano prima di iniziare a fare i tuoi piani.

Fare lo sforzo per determinare e ottenere il visto appropriato garantisce un facile ingresso nel paese e il rispetto delle leggi sull'immigrazione per tutta la vacanza.

LEGGI DI PIÙ:
Una città con più di ottanta musei, alcuni risalenti addirittura al XIX secolo, uno sguardo a questi meravigliosi capolavori nella capitale culturale degli Stati Uniti. Scopri di loro in Musei di arte e storia da non perdere a New York

Come raccogliere i documenti necessari per la domanda di visto per gli Stati Uniti?

Può essere difficile e richiedere molto tempo ottenere un visto per gli Stati Uniti. Esistono vari tipi di visto e ogni tipo ha requisiti specifici. 

Prima di iniziare il processo di candidatura, è fondamentale confermare di disporre di tutti i documenti necessari per aumentare le possibilità di successo. I seguenti oggetti devono essere raccolti come primo passo:

  • Un passaporto che sarà valido per almeno sei mesi dopo la data di partenza anticipata dagli Stati Uniti.
  • Una domanda per un visto per non immigranti (DS-160).
  • Una foto attuale conforme alle specifiche del modulo.
  • Un documento giustificativo, se la tua categoria di visto lo richiede, come una lettera commerciale o un invito.
  • Una ricevuta che mostri la tassa per la domanda di visto per non immigranti.

Puoi iniziare a compilare il modulo di domanda dopo aver ottenuto tutti i documenti necessari. Assicurati di compilare accuratamente e onestamente ogni sezione. 

L'elaborazione della tua domanda potrebbe essere ritardata o addirittura interrotta a causa di informazioni imprecise o mancanti. Consulta un avvocato esperto in materia di immigrazione che può aiutarti durante la procedura in caso di domande.

LEGGI DI PIÙ:
Sede di oltre quattrocento parchi nazionali sparsi nei suoi cinquanta stati, nessun elenco che menziona i parchi più sorprendenti degli Stati Uniti potrebbe mai essere completo. Scopri di loro in Guida di viaggio ai famosi parchi nazionali negli USA

Come compilare il modulo di domanda di visto per gli Stati Uniti?

  • Anche se richiedere un visto per gli Stati Uniti può sembrare difficile, siamo qui per aiutarti.
  • Il modulo di domanda di visto online deve essere compilato per primo. 
  • Informazioni di base su di te, sul percorso previsto e sulla tua situazione finanziaria saranno richieste su questo modulo. 
  • Assicurati di dare risposte oneste e veritiere a tutte le domande. 
  • Dopo aver inviato la domanda, è necessario organizzare un colloquio presso un'ambasciata o un consolato degli Stati Uniti. Sarai interrogato sul tuo background e sui piani di viaggio durante il colloquio. 
  • Porta tutti i documenti necessari, inclusi il passaporto, le foto e i documenti giustificativi, al colloquio.
  • Se la tua domanda viene accettata, ti verrà rilasciato un visto che ti consentirà di visitare gli Stati Uniti per un periodo di tempo predeterminato.

Un ingresso autorizzato negli Stati Uniti è consentito solo attraverso un porto di ingresso, come un aeroporto, un molo o un confine terrestre. L'ingresso negli Stati Uniti non è garantito da questo. Un funzionario della dogana e della protezione delle frontiere (CBP) deciderà in ultima analisi se un visitatore può entrare nella nazione.

Come pagare la quota di iscrizione per un visto per gli Stati Uniti?

Tutti i richiedenti sono tenuti a pagare la tassa per la domanda di visto per gli Stati Uniti per elaborare le loro domande di visto. La domanda non può essere presentata fino a quando non è stata pagata l'intera quota di iscrizione. Il modo più popolare per pagare la commissione è con una carta di credito o di debito, anche se ci sono altre opzioni.

Inoltre, i richiedenti possono pagare tramite vaglia postale, assegno circolare o bonifico bancario. La tassa per la domanda di visto non è rimborsabile, il che dovrebbe essere notato anche se la domanda viene definitivamente respinta. 

Pertanto, prima di pagare il costo, i candidati devono assicurarsi di soddisfare tutte le condizioni. Visita il sito Web ufficiale per ulteriori dettagli su come pagare la tassa per la domanda di visto per gli Stati Uniti.

LEGGI DI PIÙ:
Conosciuta come il centro culturale, commerciale e finanziario della California, San Francisco ospita molti luoghi degni di nota d'America, con diversi luoghi che sono sinonimo dell'immagine degli Stati Uniti per il resto del mondo. Scopri di loro in Luoghi da non perdere a San Francisco, USA

Devo fissare un appuntamento presso l'ambasciata o il consolato americano per i visti?

Se stai facendo domanda per l'ESTA statunitense, non avrai bisogno di visitare l'ambasciata o il consolato degli Stati Uniti. Ma nel caso in cui la tua domanda ESTA negli Stati Uniti venga respinta, puoi visitare l'ambasciata e richiedere un visto. 

È necessario completare alcuni passaggi prima di fissare un appuntamento con l'ambasciata o il consolato per i visti degli Stati Uniti. Di seguito sono riportati i passaggi per fissare un appuntamento presso un'ambasciata o un consolato:

  • È necessario firmare digitalmente e inviare il modulo di domanda DS-160 sul sito Web del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti prima di poter fissare un appuntamento con l'ambasciata.
  • Dopo aver inviato il tuo DS-160, stampa il documento di conferma dell'invio in formato PDF e conservalo.

Ora puoi fissare un appuntamento visitando uno dei numerosi siti Web di pianificazione degli appuntamenti dell'ambasciata. È possibile visualizzare e scegliere un'ora e una data di apertura. Se desideri individuare un orario più conveniente, puoi facilmente riprogrammare gli appuntamenti. Al momento di fissare l'appuntamento con l'ambasciata o il consolato, pagherai anche il costo della domanda di visto per gli Stati Uniti. 

Si prega di concedere molto tempo per questo quindi, se necessario, è necessario fornire documenti giustificativi almeno un giorno prima del colloquio pianificato. A seconda dell'ambasciata da cui stai passando, dovresti anche essere a conoscenza di eventuali requisiti di abbigliamento per i richiedenti il ​​visto.

Ultimo ma non meno importante, non dimenticare di portare tutta la documentazione necessaria al colloquio insieme a una copia della conferma dell'appuntamento.

Seguire queste procedure dovrebbe rendere più semplice l'organizzazione del tuo appuntamento con l'ambasciata o il consolato per i visti degli Stati Uniti.

Partecipa al tuo colloquio all'ambasciata americana

Devi presentarti di persona per un colloquio presso l'ambasciata o il consolato degli Stati Uniti nella tua zona quando richiedi un visto per gli Stati Uniti.

Gli obiettivi del colloquio sono confermare la tua idoneità per la categoria di visto che hai richiesto e saperne di più sulla tua domanda. È fondamentale tenere presente che non esiste una risposta giusta o sbagliata durante l'intervista perché non è un test. Ma per lasciare la migliore impressione possibile, è fondamentale essere pronti. Ecco alcuni suggerimenti per superare la tua intervista all'ambasciata americana:

Sii puntuale

Sebbene possa sembrare ovvio, è fondamentale essere puntuali per il colloquio. Fare una prima impressione negativa sul funzionario consolare in ritardo potrebbe portare al rifiuto della tua domanda.

Prendi in considerazione l'idea di vestirti in modo appropriato: potrebbe essere utile vestirsi in modo appropriato per il colloquio.

Nonostante il fatto che il comfort debba venire prima di tutto, sforzati di fare uno sforzo nel tuo aspetto.

Sii sincero

Essere sinceri e sinceri quando si risponde alle domande dell'intervista è fondamentale. Non tentare mai di fuorviare o fornire informazioni errate al funzionario consolare. Se lo fai, la tua domanda può essere respinta.

Siate pronti

Essere ben preparati è una delle migliori strategie per impressionare l'intervistatore. Ciò richiede di avere a portata di mano tutti i documenti necessari e di essere informato sulle specifiche del tuo caso. La revisione delle domande tipiche del colloquio di visto ti aiuta anche a essere preparato con risposte perspicaci.

Rispettare le indicazioni

Infine, durante la procedura del colloquio, è fondamentale attenersi a tutte le indicazioni fornite dal funzionario consolare.

Ciò include astenersi dall'intervenire durante le domande dell'intervistatore e astenersi dall'accettare chiamate mentre la riunione è in corso. Seguire le indicazioni dimostra il rispetto per gli altri e l'impegno a ottenere un visto per gli Stati Uniti.

Conclusione

Può sembrare difficile richiedere un visto per gli Stati Uniti, ma se segui le istruzioni sopra, sarai sulla buona strada per ottenere i visti richiesti. Decidi quale tipo di visto hai bisogno, compila la documentazione richiesta, invia il modulo di domanda, paga i soldi e organizza e presentati per il tuo appuntamento con l'ambasciata. Non deve essere difficile o spiacevole ottenere un visto per gli Stati Uniti con un'attenta pianificazione e attenzione ai dettagli.


Controlla la tua idoneità per US Visa Online e richiedi US Visa Online 72 ore prima del tuo volo. Cittadini britannici, cittadini spagnoli, cittadini francesi, Cittadini giapponesi e della gestione della i cittadini italiani può richiedere online il visto ESTA per gli Stati Uniti. Se hai bisogno di aiuto o hai bisogno di chiarimenti contatta il nostro helpdesk per supporto e orientamento.